AVEVO SAPUTO QUEL GIORNO CHE LA SCRITTURA ERA CAMPO APERTO, VIA D'USCITA.
(ERRI DE LUCA - IL PIU' E IL MENO)

17 agosto 2015

La luce della vita.






Immagine presa dal web.





Quando nasciamo,
incominciamo il nostro percorso sulla Terra.
Quando nasciamo,
vediamo una luce accecante
sentiamo il calore dei nostri genitori.

Quando cresciamo,
capiamo il senso della vita,
capiamo che è come un treno che prendiamo...
e ad ogni fermata
conosciamo persone nuove
che iniziano il loro cammino.

Ma il treno si ferma sempre...
e ti sembra che ti toglie le persone più care.

Ma in un momento
di tutte quelle fermate,
devi scendere proprio tu...
e le tenebre lì giù,
e il mare lì su,
e il rumore...
e il silenzio della vita...
che sta scorrendo come un fiume in mezzo al vento...
che ti prende...
e ti porta...
nel tuo destino.



(AnnaStella Piccialli)


Piccole nipoti e  poetesse promettenti crescono...

buon proseguo d'estate amici.